Home Chi sono Senza bilancia Consigli di Rolù Le ricette Ultime aziende Ultime ricette
70776
Italian English French German Spanish
 

 

Salve amiche. In questa recensione vi racconto la storia di una pasticceria che dal 1928 ad oggi, è riuscita davvero a fare la differenza. Nata a Biella in Via Torino grazie alla passione dei fratelli Riccardo e Remo Coggiola, si distingue subito per la bontà delle sue creazioni e per le idee originali e innovative del tempo. Con l'impegno incessabile dei due fratelli, la Pasticceria Coggiola riesce a sopravvivere anche alla seconda guerra mondiale, mantenendo intatti i livelli di eccellenza. Nel corso dei decenni entranno a far parte dell'azienda anche le nuove generazioni, che portano nuova linfa e nuove idee nella pasticceria. Fino ad arrivare ai giorni nostri, dove nel 2001 la pasticceria Coggiola riceve il premio Dino Villani per i suoi coggiolini al Rhum, dolce storico piemontese. Nel 2004 riceve il diploma di Azienda artigiana longeva e di successo. e un ulteriore diploma di Eccellenza Artigiana per i settori pasticceria, gelateria e cioccolato. Insomma, una storia che attraversa tutto il secolo fino ai giorni nostri, riuscendo a coadiuvare brillantemente la tradizione con l'innovazione. Come sempre vi consiglio di visitare sia il sito web che la pagina facebook. 

Canestrelli
La prima delizia di cui vi parlo sono i Canestrelli. Per chi non lo sapesse i Canestrelli sono un dolce tipico biellese, la cui ricetta risale addirittura al 1600. In pratica sono due cialde con un cuore di cioccolato puro, mandorle e nocciole della varietà Tonda gentile del Piemonte. Un dolce dal sapore antico ma attuale, fatto con ingredienti purissimi. Si scioglie letteralmente in bocca. Dovete provarlo.
Coggiolini al Rhum
Il secondo prodotto è un signor prodotto. Infatti questi deliziosi cioccolatini hanno vinto il premio Dino Villani. Sono fatti di due gusci di meringhe al cacao, ricoperti di cioccolato fondente al cui interno troviamo un ripieno di cioccolato al Rhum. Un esplosione di gusto che davvero riempie la bocca. La cosa che mi ha stupito di tutte le prelibatezza provate, è che si riesce a percepire il sapore di ogni singolo ingrediente in modo sorprendente. Sono davvero deliziosi.
Le Navette di Biella
Il terzo prodotto è questo delizioso biscotto denominato le navette di Biella. La navetta è quella parte del telaio che conduce il filo nella sua trama. Un dolce che quindi rievoca uno strumento antico. Quasi a voler simboleggiare il connubio tra tradizione e innovazione. Anche in questo caso il sapore è delizioso ed ha una consistenza che si scioglie in bocca. Un morbido biscotto decorato di cioccolato fondente. Da provare anche questo. 
I cuoricini 
L'ultimo prodotto sono questi due cuoricini. Deliziosi biscotti farciti di cioccolato fondente e cioccolato al latte, con una spolveratina di nocciole. Molto buoni anche questi, sia la versione al cioccolato fondente sia quello al cioccolato al latte. Morbidissimi e ottimi da servire accanto ad una buona tazza di tè. Devo davvero fare i miei complimenti alla Pasticceria Coggiola, sia per la sua lunga tradizione dolciaria sia per la bontà dei suoi prodotti che mi hanno davvero sutpita. Vorrei sapere i vostri pareri a riguardo e soprattutto scrivetemi se avete avuto la fortuna di provare una di queste delizie. 

Commenti   

0 #2 Deborah 2015-11-20 10:08
:lol: questi dolcetti e biscottini mi fanno venire l'acquolina in bocca.
Citazione
0 #1 Marina Napolitano 2015-11-16 21:55
Devono essere una bontà questi pasticcini e biscottini. Tu sì che ti tratti bene
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by Joomlashine
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001. 

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Leggi di più